Devi fare l'upgrade a Flash Player clicca qui
HOME - VIDEOCATALOGO - PRE-ISCRIZIONE - CONTATTI - LINKS - AREA RISERVATA - CREDITSITALIANO - ENGLISH

Con i miei occhi

PLAY CLIP
regia: Giorgio Diritti
genere: Altro
sceneggiatura: Girogio Diritti
fotografia: Michele Zampierin
suono:
montaggio: Simone Bachini
musiche: Lucio Lazzaruolo
partecipazione:
formato: Betacam-SP
durata: 52'
anno: 2002
nazione: Italiana
produttore: Simone Bachini, Giorgio Diritti
produzione: Aranciafilm S.r.l.
distribuzione: Aranciafilm S.r.l.
   
SINOSSI:
Il documentario racconta di un viaggio, dalla foresta dell'area indigena dei Sataré-Mawé, lungo il fiume Andirà e quindi il Rio delle Amazzoni fino a giungere a Manaus, la capitale dello stato Amazonas, in Brasile. Il protagonista del viaggio è lo sguardo di giovane ragazzo indio, partito alla ricerca del fratello.
Ma questa occasione non darà solo la possibilità di scoprire un mondo nuovo. Il fratello è fuggito da una scuola agricola dei padri missionari cattolici ed il consiglio del villaggio riunitosi, ha deciso che l'"investimento" fatto su quel ragazzo è troppo importante perché possa essere perso. Qualcuno deve andare a ritrovarlo e viene scelto il fratello più piccolo.
Il viaggio è scandito da varie tappe, la scuola Sao Pedro, da dove il fratello è fuggito, la comunità dell'acqua rossa, l'arrivo in camion a Parintins ed un primo impatto con la piccola città.
Davanti agli occhi del ragazzo indio passano molte immagini, molte storie, sempre più difficili da capire mano a mano che si allontana dalle certezze della sua semplice vita. Poi la nuova partenza, l'immenso Rio delle Amazzoni, che in certi punti sembra quasi un mare, la notte insonne per il rumore dei motori e l'arrivo a Manaus.
L'immensa metropoli è una mescolanza di lingue e razze, rumori ed odori, colori e sensazioni forti, che quasi stordiscono.
In certi momenti la sua curiosità combatte con la coscienza e la responsabilità della ricerca del fratello.
Le certezze del piccolo patrimonio di insegnamenti ricevuto nel villaggio si confrontano con una realtà totalmente estranea, ricca di contraddizioni e bellezze in cui poco alla volta è facile perdersi e dove a breve rimane come unico obbiettivo la sopravvivenza.

PREMI:
Con i miei occhi
-In concorso alla 43ma edizione del Festiva dei popoli di Firenze - ed. 2002
Premio speciale al XXVIII edizione Festival Filmondo
Festival Internazionale del Film Turistico, Milano ed 2003
Il Denaro:
Presentato alla 56° Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia
Rollerbol:
Miglior Film nella sezione Turismo Culturale
XXVI Festival Internazionale del Film Turistico, Milano

 
© Emilia-Romagna Film Commission / Assemblea Legislativa Regione Emilia-Romagna / D.E-R Documentaristi Emilia-Romagna - Cookie